06 aprile 2020

Donazione da parte di HTS Med all' A.O di Cosenza

Img Place News

Negli ultimi due mesi, il team della R&D Anke e gli ingegneri della HTS Med, hanno sviluppato un software basato sull’intelligenza artificiale per la diagnosi precoce e il follow-up del COVID19. Il sistema di machine learning è in grado di fornire una risposta in 30 secondi partendo dall’analisi delle immagini della TC polmonare. L'efficacia di questo software è stata dimostrata su numerosi pazienti negli ospedali di Wuhan, nella provincia dell' HuBei.

La tecnologia AI di ANKE, utilizza big data per apprendere e analizzare le caratteristiche e le posizioni tipiche della polmonite COVID19, attraverso la metodologia del "deep learning". Il sistema è in grado di leggere e analizzare la TC di un paziente entro 30 secondi dall’inserimento dell’esame nella workstation. L’applicazione basata sull’intelligenza artificiale, oltre a fornire la risposta immediata sul tipo di polmonite (virale da Covid-19 vs. altre patologie come polmoniti batteriche, BPCO, ecc.), è in grado di calcolare il volume di compromissione polmonare espresso in cm cubici e di fornire pertanto una valutazione di prognosi, miglioramento o peggioramento della situazione del paziente. 

Grazie alla donazione da parte di HTS Med, il tasso di attendibilità del software è stato testato con pieno successo su pazienti anonimizzati in cieco dai medici radiologi dell’Ospedale di Cosenza, guidati dal Direttore della UOC di Diagnostica per Immagini Prof. Dott. Alfredo Zanolini.

Torna alla lista news